logo-footer Via Lumumba 42F, Chiaravalle (An) Centro Commerciale “La Manifattura” Tel. +39 071 9203933 Fax. +39 071 9203933 info@eesgroup.it
Echo Energy Solutions S..r.l. | Acustica Edilizia
12420
page-template-default,page,page-id-12420,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-2.4,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Acustica Edilizia

Al fine di ridurre l’esposizione umana al rumore i soggetti proponenti o titolari di progetti di nuovi edifici pubblici o privati, di nuovi impianti, lavori, opere, modifiche, installazioni di impianti o infrastrutture, ristrutturazione o recupero del patrimonio edilizio esistente, devono tener conto dei requisiti acustici passivi degli edifici determinati ai sensi del DPCM 5/12/97 in attuazione dell’art. 3, comma 1, lettera e), della legge 26/10/1995, n. 447.

Il D.P.C.M. 5/12/1997 nella Tabella A dell’allegato A, indica la classificazione in sette categorie degli ambienti abitativi, mentre nella Tabella B dell’allegato B riporta i valori limite dei parametri di riferimento, in funzione della precedente classificazione. In tabella si riporta un quadro di riepilogo.

Categoria

R’w

D2m,nT,w

L’n,w

LAsmax

LAeq

Ospedali, cliniche, case di cura e assimilabili

55

45

58

35

25

Residenze o assimilabili; alberghi, pensioni e attività assimilabili

50

40

63

35

35

Attività scolastiche a tutti i livelli e assimilabili

50

48

58

35

25

Uffici e assimilabili; attività ricreative o di culto o assimilabili; attività commerciali o assimilabili

50

42

55

35

35

EES effettua collaudi acustici di edifici mediante le migliori tecniche esistenti sul mercato.
I nostri tecnici sono in grado di progettare le caratteristiche acustiche di ogni tipologia di nuovo edificio o proporre interventi correttivi su edifici esistenti.